Oggi ho voluto preparare un primo piatto classico, i ravioli della domenica, ideale per i giorni di festa. Anche con questo caldo sono perfetti. Il ripieno di ricotta e spinaci è leggero e fresco. Sono una vera delizia. Vi lascio la ricetta di come cucinare degli ottimi ravioli di ricotta e spinaci in casa, dalla preparazione della sfoglia alla cottura degli spinaci fino al mix con la ricotta e alla formazione dei ravioli. Buona domenica !

Ingredienti per 4 persone

400 gr di Farina 00

4 uova

1 cucchiainoi di sale fino

50 ml olio extravergine d’oliva

600 gr ricotta

400 gr spinaci

200 gr parmigiano reggiano

noce moscata qb

200 ml pomodori pelati

1 scalogno

1 spicchio aglio

parmigiano qb

 

Preparazione:

Ravioli della domenica

Per prima cosa formare  la “fontana” di farina sul piano. Versare dentro le uova con il sale e l’olio.

rav foto 2Poi con l’aiuto di una forchetta, rompere le uova piano piano e a poco a poco cominciare ad incorporare la farina dai lati della fontana.

rav foto 3 Continuare in questo modo fino ad ottenre un impasto  omogeneo e non avrà completamente assorbito le uova. A questo punto, si inizia a impastare  su un piano leggermente infarinato aiutandosi con il palmo della mano. Tirarlo e allungarlo fino a che il composto non risulti sufficientemente soffice ed elastico. Ricordarsi che più si lavora l’impasto più questo risulterà elastico e quindi facile da spianare. Quando l’impasto avrà raggiunto la giusta consistenza, formare una palla e lasciarlo riposare per circa 20 minuti.

rav foto 4 Cuocere gli spinaci a vapore. Farli raffreddare, poi impastarli insieme alla ricotta, 200 gr di parmigiano e pochissima noce moscata. Prendere la pasta e cominciare a tirarla con il mattarello rav foto 5

girandola in modo che venga una sfoglia rotonda. rav foto 6

Quando sarà abbastanza sottile ma non troppo, altrimenti ii ravioli n cottura potrebbero rompersi, con un coppa pasta formare dei dischetti Posizionare delle palline di ripieno grosse come una nocciola su ogni dischetto di pasta

rav foto 7e ricoprire formando dei ravioli rotondi. Riutilizzare i ritagli di pasta per fare altri ravioli.

rav foto 8Preparare il sugo di pomodoro: in un tegame mettere a dorare lo spicchio d’aglio nell’olio. Appena sarà dorato toglierlo e aggiungere lo scalogno tritato. Appena lo scalogno sarà imbiondito, aggiungere i pelati. Cuocere per circa 15 minuti fino a quando si sarà ristretto e poi aggiungere sale e pepe. Bollire i ravioli in abbondante acqua salata per 1 minuto. Condire i ravioli con la salsa. Prima di servire spolverare di parmigiano.

 

Salva

Comments

    • Avatar
      Mind Cucina e Gusto Reply

      Tu sei bravissima a prepararla. Grazie Federica <3

Write A Comment