Lo so direte che sono ripetitiva con gli spaghetti, ma li adoro e questi che vi propongo sono un’idea super veloce e gustosissima, gli spaghetti al pomodoro e acciughe. L’altro giorno sono andata con mio marito a trovare il mio amico chef David Sgueglia Della Marra che ha un bellissimo loft nel cuore di Roma dove accoglie, accompagna e fa cucinare i suoi ospiti. Insomma praticamente prima ci ha tenuto una piccola lezione di cucina e poi ci ha preparato questi deliziosi spaghetti che abbiamo gustato in terrazza fra i tetti di Roma, non vi dico che meraviglia. E oggi ho voluto riproporli per voi. Poi accompagnati con uno Scaia fresco e profumato sono il top. Buonissimi!

Ingredienti :

350 g di spaghetti

4/5 filetti di alice

200 g di pomodorini ciliegini

3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva

1 spicchi d’aglio

peperoncino q.b.

sale q.b.

 

Gli Spaghetti al pomodoro: 

Preparazione:

  1. Soffriggi in una padella capiente l’aglio in camicia e il peperoncino con l’olio.
  2. Unisci al soffritto i filetti di acciughe e mescola per qualche minuto con una paletta di legno, dovranno sciogliersi. e formare una salsa.
  3. Aggiungi i pomodorini lavati e tagliati in quarti e continua la cottura qualche minuto.
  4. Aggiusta di sale  soltanto prima di spegnere la fiamma.
  5. Cuoci gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolali al dente e versali nella padella con il sugo.
  6. Salta a fuoco alto gli spaghetti nella padella, aggiungendo un po’ di acqua di cottura ancora qualche minuto mantecando bene.
  7. Unisci se piace una foglia di basilico e servi nei piatti di portata.

Pronti gli spaghetti pomodoro e acciughe!

Write A Comment