0 0

Condividi sui tuoi Social Network:

O puoi copiare e condividere questa URL

Ingredienti

Ingredienti per 4 barattoli da 500 g.
3 Kg. pomodori San Marzano
4 barattoli in vetro con coperchio da 500 g.
Utensili occorrenti:
1 pentola capiente
1 pentola molto grande
schiumarola
pinza da cucina

Aggiungi a Segnalibro

[userpro_bookmark width="100%"]

Pomodori pelati fatti in casa

Le conserve realizzate come una volta dal gusto inconfondibile

Cucine:
    • 2 ore e 30 minuti
    • Media

    Ingredienti

    Descrizione

    Pomodori pelati fatti in casa, una preparazione di grande tradizione italiana che quest’anno ho voluto provare. Ho sempre avuto un’attenzione particolare al prodotto genuino e le ricette per conservare home made mi piacciono davvero molto. Sul blog puoi trovare anche come conservare i peperoni al naturale, un modo semplice per averne a disposizione durante l’inverno.
    Ovviamente ci sono in commercio delle eccellenti passate o pomodori pelati da utilizzare, anche perché non tutti abbiamo tempo necessario per le preparazioni in casa, ma io ci ho voluto provare con dei pomodori San Marzano super freschi  e il risultato è stato eccellente, infatti questo è il periodo giusto per preparare i pelati fatti in casa.  Al contrario di quello che si pensa, preparare i pomodori pelati fatti in casa è semplice, Importante è avere un po’ di tempo a disposizione, sterilizzare bene i barattoli, io ho scelto il metodo in bollitura in pentola tradizionale e organizzarsi con tutti gli strumenti necessari. Vieni a vedere passo passo il procedimento.

     

    pelati fatti in casa

     

    Ingredienti:

     

    3 Kg. di pomodori San Marzano
    4 barattoli in vetro con coperchio da 500 g.

     

    Utensili occorrenti:

    ! pentola capiente
    1 pentola molto grande
    schiumarola
    pinza da cucina

     

    Pelati fatti in casa:

    Preparazione:

    • Sterilizza i  barattoli: lava accuratamente i barattoli e i coperchi con acqua e sapone. Prendi la pentola grande foderala con un canovaccio ben pulito. Disponi i barattoli con i coperchi cercando di avvolgerli con il canovaccio in modo da non fare contatto durante la bollitura. Versa acqua fredda nella pentola fino a coprire completamente i barattoli e porta a bollore fino a sterilizzare contenitori per almeno 15 minuti.
    • Togli i barattoli dalla pentola con l’aiuto di una pinza da cucina e lasciali asciugare e raffreddare capovolti su un piano ricoperto da carta da forno.
    • Riempi la pentola capiente di acqua e porta l’acqua a bollore.
    • Lava bene i pomodori e lasciali asciugare. Incidi con un taglio a croce i pomodori e tuffali nella pentola facendoli scottare per pochissimi minuti, circa 4, in modo che possano restare sodi.
    • Togli i pomodori dall’acqua con la schiumarola e lasciali raffreddare leggermente. Quando saranno tiepidi puoi procedere a togliere la buccia.
    • Prendi i barattoli asciutti e inserisci i pomodori pelati all’interno pressandoli con una forchetta in modo da eliminare gli spazi di vuoto, riempiendo i barattoli fino al collo.
    • Chiudi con i tappi ermeticamente avvitandoli con energia.
    • Metti i barattoli nella pentola grande riparati con i canovacci per evitare che facciano contrasto durante la cottura e possano rompersi, riempi con acqua fredda e lascia bollire per 1 ora.
    • Passato il tempo spegni il fuoco e lascia raffreddare i barattoli nell’acqua.
    • Togli i barattoli dalla pentola asciugali e ecco pronti i pomodori pelati fatti in casa.

    Passi

    1
    Fatto

    Sterilizza i barattoli

    lava accuratamente i barattoli e i coperchi con acqua e sapone. Prendi la pentola grande foderala con un canovaccio ben pulito. Disponi i barattoli con i coperchi cercando di avvolgerli con il canovaccio in modo da non fare contatto durante la bollitura. Versa acqua fredda nella pentola fino a coprire completamente i barattoli e porta a bollore fino a sterilizzare contenitori per almeno 15 minuti.

    2
    Fatto

    Fai asciugare i barattoli capovolti

    Togli i barattoli dalla pentola con l’aiuto di una pinza da cucina e lasciali asciugare e raffreddare capovolti su un piano ricoperto da carta da forno.

    3
    Fatto

    Prepara i pomodori

    Riempi la pentola capiente di acqua e porta l’acqua a bollore. Lava bene i pomodori e lasciali asciugare. Incidi con un taglio a croce i pomodori e tuffali nella pentola facendoli scottare per pochissimi minuti, circa 4, in modo che possano restare sodi.

    4
    Fatto

    Togli i pomodori dall’acqua

    Togli i pomodori dall’acqua con la schiumarola e lasciali raffreddare leggermente. Quando saranno tiepidi puoi procedere a togliere la buccia.

    5
    Fatto

    Inserisci i pomodori pelati nei barattoli

    Prendi i barattoli asciutti e inserisci i pomodori pelati all’interno pressandoli con una forchetta in modo da eliminare gli spazi di vuoto, riempiendo i barattoli fino al collo.
    Chiudi con i tappi ermeticamente avvitandoli con energia.

    6
    Fatto

    Procedi alla cottura deii pomodori

    Metti i barattoli nella pentola grande riparati con i canovacci per evitare che facciano contrasto durante la cottura e possano rompersi, riempi con acqua fredda e lascia bollire per 1 ora. Passato il tempo spegni il fuoco e lascia raffreddare i barattoli nell’acqua. Togli i barattoli dalla pentola asciugali

    7
    Fatto

    Pronti i pomodori pelati fatti in casa.

    Giudizi sulla Ricetta

    There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
    Torta al cocco mandorle e cioccolato bianco
    previous
    Torta al cocco mandorle e cioccolato bianco
    next
    Torta variegata di albumi

    Add Your Comment