0 0
Pizza capricciosa fatta in casa

Condividi sui tuoi Social Network:

O puoi copiare e condividere questa URL

Ingredienti

Ingredienti:
500 g. farina 1 Antiqua
q.b. acqua tiepida
3 cucchiai olio extravergine di oliva
1/2 cubetto lievito di birra
q.b. sale fino
Ingredienti per condire:
350 g. passata di pomodoro densa
300 g. mozzarella a pezzetti
funghi champignon
1 uovo sodo
50 g. cuori di carciofo a pezzetti
100 g. prosciutto credo

Aggiungi a Segnalibro

[userpro_bookmark width="100%"]

Pizza capricciosa fatta in casa

Ricetta garantita per ottenere pizze speciali e buonissime

Cucine:
    • 50 minuti + 4 ore di lievitazione
    • Porzioni 4
    • Media

    Ingredienti

    Descrizione

    La Pizza Capricciosa fatta in casa è davvero una grande soddisfazione prepararla. Mi piace molto impastare. Mi riporta all’infanzia quando mia nonna preparava il pane e la pizza per la famiglia e io mi incantavo a guardarla. Allora mi dava un pezzettino di impasto e mi faceva felice. Oggi quello che mi piace fare in assoluto è la pizza. Dare vita ad un impasto che lievita e che si trasforma poi in una bontà.
    La Pizza rappresenta il prodotto per eccellenza della gastronomia italiana. Di solito uso farina 0, oggi ho usato la farina tipo 1 Antiqua    Una farina molto versatile infatti si presta perfettamente alla preparazione fatta in casa sia a mano o con l’impastatrice. Va benissimo anche per il pane.  Molto simile alla farina 0 e 00, si differenzia però sia per il colore che per il profumo.

    Puoi realizzare tutte le pizze che vorraie, sottili come questa che ho preparato io e che si trovano in pizzeria oppure più alte.

    Pizza capricciosa

     

    La preparazione e lavorazione della pasta per la pizza, non porterà via molto tempo, l’mpasto verrà elastico, morbido e ben lievitato.

    Ovviamente è necessario preparare l’impasto per la pizza almeno 3 o 4 ore prima di infornare le pizze, in modo da consentire una buona lievitazione. Oggi anche se la temperatura non aiuta, ho preparato la Capricciosa ma potrai utilizzare tutti gli ingredienti che preferisci o che hai a disposizione in casa.

    Ma andiamo a vedere subito la ricetta.

     

    Ingredienti:

     

    500 gr. farina 1 Antiqua  più q.b  per la spianatoia,

    antiqua

     

    acqua tiepida q.b.

    3 cucchiai di olio extravergine di oliva

    1/2 cubetto di lievito di birra

    sale fino q.b.

     

     

    Ingredienti per condire:

    350 ml di passata di pomodoro densa

    300 g. di mozzarella

    funghi champignon

    1 uovo sodo

    50 g. di cuori di carciofi

    100 g. di prosciutto credo

     

    La pizza capricciosa fatta in casa:

    Preparazione:

    1. Per prima cosa dispni la farina a fontana su di una spianatoia o in una ciotola
    2. In una ciotola di vetro, versa un po’ di acqua leggermente tiepida, sbriciola nell’acqua il cubetto di lievito di birra e fai sciogliere bene. Versa  al centro della farina il composto d’acqua e lievito.
    3. Ora aggiungi l’olio e poco per volta l’acqua e impasta, infine aggiungi il sale. Se dovesse servire aggiungi altra farina e acqua, Impasta per circa 15 minuti, fino a raggiungere la consistenza desiderata, che deve essere morbida ed elastica.
    4. Forma una palla e adagiala in una capiente ciotola adeguatamente spolverizzata di farina sul fondo.
    5. Lasciala riposare per circa 4 ore, coperta con un canovaccio pulito e mettila in un luogo tiepido e lontano da correnti d’aria, nel forno spento di casa. L’impasto dovrà raddoppiare di volume.
    6. Nel frattempo prepara gli ingredienti per le pizze.
    7. Appena pronto stendi l’impasto sul fondo della teglia con le mani. A questo punto condisci la pizza mettendo prima la passata di pomodoro, il sale e poi tutti gli altri ingredienti tranne la mozzarella da aggiungere soltanto negli ultimi 5 minuti di cottura
    8. Metti la pizza capricciosa in  forno caldo a 220° e fai cuocere per circa 15/20 minuti a 200*.  La pizza è pronta per essere servita.

     

    Con la collaborazione di Farina Antiqua  macinata a pietra.

     

     

     

     

    Se ti piace tanto questa ricetta e la provi, la puoi taggare su Intagram con @Mindcucinaegusto o #mindcucinaegusto o se preferisci pubblicala su facebook

    Per vedere adesso altre ricette di Mind Cucina e Gusto qui ► Home

     

    Passi

    1
    Fatto

    Per prima cosa disponi la farina a fontana su di una spianatoia o in una ciotola

    2
    Fatto

    In una ciotola di vetro, versa un po' di acqua leggermente tiepida, sbriciola nell'acqua il cubetto di lievito di birra e fai sciogliere bene. Versa  al centro della farina il composto d'acqua e lievito.

    3
    Fatto

    Ora aggiungi l’olio e poco per volta l'acqua e impasta, infine aggiungi il sale. Se dovesse servire aggiungi altra farina e acqua, Impasta per circa 15 minuti, fino a raggiungere la consistenza desiderata, che deve essere morbida ed elastica.

    4
    Fatto

    Forma una palla e adagiala in una capiente ciotola adeguatamente spolverizzata di farina sul fondo.Lasciala riposare per circa 4 ore, coperta con un canovaccio pulito e mettila in un luogo tiepido e lontano da correnti d’aria, nel forno spento di casa..

    5
    Fatto

    Dovrà raddoppiare di volume

    6
    Fatto

    Prrepara gli ingredienti per le pizze. Appena pronto stendi l’impasto sul fondo della teglia con le mani. A questo punto condisci la pizza mettendo prima la passata di pomodoro, il sasle e poi tutti gli altri ingredienti tranne la mozzarella da aggiungere soltanto negli ultimi 5 minuti di cottura

    7
    Fatto

    Inforna nel forno caldo a 220° e fai cuocere per circa 15/20 minuti a 200*.  La pizza è pronta per essere servita.

    8
    Fatto

    Germana Ferrante

    Direttore editoriale

    Responsabile della Comunicazione e Social Media Editor per Green Planet News. Ha lavorato per molti anni nel mondo editoriale presso la A. Manzoni & C. S.p.a., storica concessionaria di pubblicità del Gruppo Editoriale L’Espresso.

    Giudizi sulla Ricetta

    There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
    previous
    Rotolo di piadina con zucca e acciughe
    Lasagne bianche funghi e stracchino
    next
    Lasagne bianche funghi e stracchino

    Add Your Comment