0 1
Pigna di Pasqua ricetta dolce

Condividi sui tuoi Social Network:

O puoi copiare e condividere questa URL

Ingredienti

Ingredienti per uno stampo da 700 g.
Per il lievitino:
100 g. farina 00
1/2 cubetto (16 g.) lievito di birra fresco
50 ml. latte
10 g. zucchero
Per l’impasto:
290 g. farina
4 uova
140 g. zucchero
75 g. burro morbido
1 bustina vanillina
20 ml. liquori misti (rum, vermouth e sambuca)
buccia grattugiata 1 limone
buccia grattugiata 1 arancia
1 pizzico sale
Glassa per decorare:
100 g. zucchero a velo
qualche goccia di limone
1 cucchiaio vermouth
confettini per decorare

Aggiungi a Segnalibro

[userpro_bookmark width="100%"]

Pigna di Pasqua ricetta dolce

Questa è la seconda Pasqua che passiamo in modo surreale e in chiusura, ma abbiamo imparato a resistere ormai anche ad un periodo che si spera possiamo lasciare alle spalle al più presto. Oggi propongo un dolce pasquale decisamente tradizionale la Pigna di Pasqua, soffice, goloso e davvero unico.

Cucine:
    • 2 ore + ore di lievitazione
    • Porzioni 8
    • Media

    Ingredienti

    Descrizione

    La Pigna di Pasqua è uno dei dolci di eccellenza della tradizione pasquale della zona della Ciociaria e del Campano. Conosciuta anche come  Casatiello dolce, si prepara durante la settimana che precede la Pasqua, personalmente questto dolce mi ha riportato all’infanzia, quando nei giorni che precedono la Pasqua le case odoravano di aromi, limone, arancia, vaniglia e subito si pensava alla festa.

    Ecco la Pigna dolce è proprio questo. Un dolce da gustare la mattina di Pasqua. La  preparazione è facile e con ingredienti semplici, occorre un po’ di pazienza perchè la lievitazione richiede qualche ora, ma attualmente abbiamo a tempo a disposizione. Per questo strepitoso dolce tradizionale  non ho usato il lievito madre ma il lievitino. Provatelo e addolcirà la vostra Pasqua.

     

    Pigna di Pasqua ricetta dolce
    Pigna di Pasqua ricetta dolce

     

    Ingredienti per uno stampo da 700 g.

     

    Per il lievitino:

    100 g. di farina 00

    ½ cubetto di lievito di birra fresco (16 g.)

    50 ml. di latte

    10 g. di zucchero

     

    Per l’impasto:

    290 g. di farina

    4 uova

    140 g. di zucchero

    75 g. di burro morbido

    1 bustina di vanillina

    20 ml. di liquori misti (rum, vermouth e sambuca)

    Buccia grattugiata di 1 limone

    Buccia grattugiata di 1 arancia

    1 pizzico di sale

     

    Glassa per decorare:

    100 g. di zucchero a velo

    qualche goccia di limone

    1 cucchiaio di vermouth

    confettini colorati

     

    La Pigna di Pasqua :

    Preparazione :

    Lievitino:

    • Sciogli in un bicchiere il lievito di birra nel latte intiepidito. In una ciotola versa la farina, lo zucchero e il lievito precedentemente sciolto.
    • Mescola e amalgama bene e lascia lievitare per circa 2 ore. Io lo lascio in forno spento con luce accesa. Dovrà raddoppiare di volume.

    Impasto:

    • Una voltapronto il lievitino, versa al suo interno la farina, lo zucchero, la vanillina, il burro fuso, i vari liquori, le scorse grattugiate e impastare.
    • Unisci poi le uova uno alla volta facendo prima assorbire il precedente all’impasto.
    • Impasta tutto a lungo per circa 25 minuti, per ottenere un composto liscio e omogeneo, usando la planetaria oppure a mano su un piano di lavoro.
    • Versa l’impasto nello stampo di cartone che non è necessario imburrareAltrimenti in uno stampo da torte alto almeno 12 centimetri., precedentemente imburrato e infarinato.
    • Livella e lascia lievitare per circa 8/10 ore fino a che sarà raddoppiato.
    • Appena sarà terminata la lievitazione della Pigna di Pasqua, metti in forno già caldo a 180° per circa 45-50 minuti, controllando sempre la cottura.
    • Sforna il dolce e lascialo raffreddare.

     

    Per la Glassa:

    • Versare lo zucchero a velo in una bool, aggiungi le gocce di limone e il liquore e mescola fino ad ottenere un composto cremoso.
    • Distribuisci la glassa sulla superficie del casatiello dolce e termina decorando con i confettini colorati.

     

    Deliziosa la Pigna di Pasqua ricetta dolce!

    Pigna di Pasqua

     

    Consiglio: Per la preparazione della Pigna dolce è consigliato iniziare nel pomeriggio e lasciare lievitare tutta la notte.

     

     

    Se ti piace tanto questa ricetta e la provi, la puoi taggare su Intagram con @Mindcucinaegusto o #mindcucinaegusto o se preferisci pubblicala su facebook

    Per vedere adesso altre ricette di Mind Cucina e Gusto qui ► Home

     

     

     

     

    Germana Ferrante

    Direttore editoriale

    Responsabile della Comunicazione e Social Media Editor per Green Planet News. Ha lavorato per molti anni nel mondo editoriale presso la A. Manzoni & C. S.p.a., storica concessionaria di pubblicità del Gruppo Editoriale L’Espresso.

    Giudizi sulla Ricetta

    There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
    Torta alle mele e arancia light senza burro
    previous
    Torta alle mele e arancia light senza burro
    next
    Uova e asparagi in cocotte di pasta sfoglia

    6 Comments Hide Comments

    Add Your Comment