2 1
Castagnaccio morbido

Condividi sui tuoi Social Network:

O puoi copiare e condividere questa URL

Ingredienti

Ingredienti:
500 g. farina di castagne
1 cucchiaino raso di sale
100 g. zucchero di canna
750 ml. latte
750 ml. acqua
100 g. uvetta ammollata
50 g. pinoli
un pizzico rosmarino
1 bicchiere olio di oliva
teglia 24 cm

Aggiungi a Segnalibro

[userpro_bookmark width="100%"]

Castagnaccio morbido

Un dolce tradizionale street food profumato delizioso e goloso

Caratteristiche:
    Cucine:
      • 65 min.
      • Porzioni 4
      • Facile

      Ingredienti

      Descrizione

      Il castagnaccio morbido, buono e cremoso!

      A Roma è uno degli street food di tradizione della stagione invernale e del Natale. Da ottobre  si trovano in città i venditori di castagnaccio e devo dire che emana un profumo che mi fa soffermare.

      E’ uno dei dolci della mia infanzia, insieme alla torta di mele, che preparava mia nonna. Lei preparava il castagnaccio nella maniera tradizionale, con una considenza compatta e croccante. che mi piaceva tanto.

      Qualche giorno fa però ho scoperto questa ricetta del castagnaccio morbido che mi ha incuriosita subito.

      L’ho provato perché mi sembrava differente e ho avuto una piacevole sorpresa. Si così cremoso e morbido, ricco del profumo delle castagne e delle spezie.Volevo prepararlo per la festa di San Martino ma non ho resistito.

      Ed eccolo qui il castagnaccio morbido a proporlo a voi, vi piacerà sicuramente!

       

      Castagnaccio

      Ingredienti :

       

      500 gr di farina di castagne
      1 cucchiaino raso di sale
      100 gr di zucchero di canna
      750 ml di latte

      100 gr di uvetta ammollata
      750 ml di acqua
      50 gr. di pinoli

      un pizzico di rosmarino
      1 bicchiere di olio di oliva

      teglia da 24 cm.

       

      Il Castagnaccio :

      Preparazione:

      1. Metti in ammollo le uvette in acqua tiepida per 10 minuti.
      2. In una ciotola unisci insieme la farina di castagne, lo zucchero, il sale e iniziare a versare l’acqua e il latte. Mescola con una spatola o con una frusta, facendo attenzione a non far formare i grumi.
      3. Eventualmente usa un minipimer per amalgamare meglio.
      4. Unisci mezzo bicchiere di olio.
      5. Sul fondo di una teglia, distribuisci il resto di olio e versa il composto preparato, che risulterà molto liquido.
      6. Aggiungi l’uvetta ammollata precedentemente e 50 gr di pinoli distribuendoli sulla superficie del composto insieme al rosmarino.
      7. Inforna a 180 gradi per 50 minuti circa.
      8. Se in superficie si formeranno della crepe, vuol dire che la cottura è perfetta.
      9. Togli dal forno e lascia intiepidire. Risulterà morbido e cremoso il castagnaccio morbido

       

      castagnaccio morbido

       

      Buonissimo provalo!

      Il Castagnaccio morbido come si conserva?

      Come quello  toscano si conserva per 3-4 giorni al massimo a temperatura ambiente , basta coprirlo con la pellicola trasparente o carta stagnola.

       

      Vi piacciono le ricette con le castagne? Venite a vedere i Biscotti veloci alla crema di castagne   Muffin deliziosi alle castagne  e tanto altro.

       

       

      Se ti piace tanto questa ricetta e la provi, la puoi taggare su Intagram con @Mindcucinaegusto o #mindcucinaegusto o se preferisci pubblicala su facebook

       

      Per vedere adesso altre ricette di Mind Cucina e Gusto qui ► Home

       

      Salva

      Salva

      Salva

      Salva

      Salva

      Salva

      Salva

      Giudizi sulla Ricetta

      There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
      Sfogliatine con cuore al cioccolato ricetta facile
      previous
      Sfogliatine con cuore al cioccolato ricetta facile
      impasto per pizza casalinga
      next
      Impasto per pizza casalinga

      10 Comments Hide Comments

      E’ molto buono. Si sente un po’ troppo il sapore dell’olio, proverò a rifarlo con quello di semi. Non capisco quando dici che si sente il profumo della cannella che non c’è tra gli ingredienti.

      Add Your Comment