0 0
Zuppa di pesce gustosa senza spine

Condividi sui tuoi Social Network:

O puoi copiare e condividere questa URL

Ingredienti

Ingredienti per 2 persone:
300 g. cozze
500 g. seppie
6 gamberoni
300 g. pesce palombo
2 tranci coda di rospo da 100 gr ognuno
200 ml. pelati
1 ciuffo prezzemolo
1 spicchio aglio
1 pizzico peperoncino
3 cucchiai olio extra vergine di oliva
q.b. vino bianco
q.b. sale

Aggiungi a Segnalibro

[userpro_bookmark width="100%"]

Zuppa di pesce gustosa senza spine

Un piatto di pesce gustoso e profumato di mare

Cucine:
    • 1 ora
    • Porzioni 2
    • Facile

    Ingredienti

    Descrizione

    Questa di oggi è una ricetta davvero speciale la zuppa di pesce senza spine. Da un po’ di tempo avevo voglia di preparare questo piatto gustoso e appagante. Oggi ve lo propongo come la faccio io, senza spine. Con del buon pesce fresco e frutti di mare. Piace tantissimo a mio marito e stamattina uscendo gli ho scritto un WhatsApp per proporgli l’idea. Per tutta risposta ricevo: “Aléeeeee”. Quindi ho preso del buon pesce fresco e l’ho preparata. Ricca di gusto, sapore e soprattutto profumata di mare.

     

    Zuppa di pesce gustosa senza spine

    Ingredienti:
    300 g di cozze
    500 g di seppie
    6 gamberoni
    300 g di pesce palombo
    2 tranci di coda di rospo da 100 gr ognuno
    200 ml di pelati
    1 ciuffo di prezzemolo
    2 spicchi di aglio
    peperoncino
    3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
    vino bianco q.b.
    sale q.b.

     

    La zuppa di pesce :

    Preparazione:

    1. Per prima cosa preparare il pesce.
    2. Iniziare a pulire le cozze e il togliere il bisso, raschiandole bene per togliere le incrostazioni. Lavarle bene in acqua corrente fredda più di una volta e tenerle da parte.
    3. Pulire le seppie e tagliarle a rondelle o striscioline.
    4. Passare poi ai gamberoni e con l’aiuto di uno stuzzicadenti estrarre il budellino dell’intestino. Lavarli bene sotto l’acqua corrente.
    5. Tagliare in due parti il pesce palombo e lavarlo insieme alla coda di rospo sotto l’acqua corrente.
    6. Ora che il pesce è pronto passare alla cottura della zuppa di pesce.
    7. In una padella bassa mettere 1 cucchiaio di olio e uno spicchio di aglio a rosolare, poi versare le cozze e lasciarle aprire per qualche minuto, senza farle cuocere troppo, facendo rilasciare la loro acqua così da formare un brodetto.
    8. Togliere le cozze con un mestolo forato e filtrare il liquido di cottura tenendo da parte insieme alle cozze.
    9. In un tegame ampio mettere il resto dell’olio di oliva, il peperoncino e lo spicchio di aglio. Farlo rosolare e aggiungere le seppie a listarelle, facendole cuocere con il coperchio per circa 10 minuti.
    10. Passato il tempo unire il vino bianco facendolo evaporare e cuocere ancora per altri 10 minuti.
    11. Aggiungere la polpa di pomodoro, schiacciando la polpa con una forchetta, unire il brodetto delle cozze preparato precedentemente e fare andare di cottura ancora per 10 minuti circa.
    12. A questo punto unire il palombo e dopo 5 minuti unire in pentola la coda di rospo.
    13. Lasciare cuocere per qualche minuto la zuppa e aggiungere i gamberoni e le cozze. Mescolare tutto delicatamente, se occorre aggiungere il sale, io non ne ho messo, e fare cuocere ancora per 15 minuti per far restringere il sugo.
    14. Appena pronta versare la zuppa di pesce nei piatti di portata, spolverizzate con il prezzemolo tritato, accompagnandola con delle fette di pane leggermente abbrustolite.

    Vi assicuro squisita la zuppa di pesce senza spine

    Io l’ho accompagnata con un vino bianco Villa Chiopris.

     

     

     

     

    Per vedere adesso altre ricette di Mind Cucina e Gusto qui Home

    Passi

    1
    Fatto

    Preparazione della zuppa di pesce

    Per prima cosa preparare il pesce.
    Iniziare a pulire le cozze e il togliere il bisso, raschiandole bene per togliere le incrostazioni. Lavarle bene in acqua corrente fredda più di una volta e tenerle da parte.
    Pulire le seppie e tagliarle a rondelle o striscioline.
    Passare poi ai gamberoni e con l'aiuto di uno stuzzicadenti estrarre il budellino dell'intestino. Lavarli bene sotto l'acqua corrente.
    Tagliare in due parti il pesce palombo e lavarlo insieme alla coda di rospo sotto l'acqua corrente.
    Ora che il pesce è pronto passare alla cottura della zuppa di pesce.
    In una padella bassa mettere 1 cucchiaio di olio e uno spicchio di aglio a rosolare, poi versare le cozze e lasciarle aprire per qualche minuto, senza farle cuocere troppo, facendo rilasciare la loro acqua così da formare un brodetto. Togliere le cozze con un mestolo forato e filtrare il liquido di cottura tenendo da parte insieme alle cozze.

    2
    Fatto

    In un tegame ampio mettere il resto dell'olio di oliva, il peperoncino e lo spicchio di aglio

    In un tegame ampio mettere il resto dell'olio di oliva, il peperoncino e lo spicchio di aglio. Farlo rosolare e aggiungere le seppie a listarelle, facendole cuocere con il coperchio per circa 10 minuti.
    Passato il tempo unire il vino bianco facendolo evaporare e cuocere ancora per altri 10 minuti.

    3
    Fatto

    Aggiungere la polpa di pomodoro

    Aggiungere la polpa di pomodoro, schiacciando la polpa con una forchetta, unire il brodetto delle cozze preparato precedentemente e fare andare di cottura ancora per 10 minuti circa.
    A questo punto unire il palombo e dopo 5 minuti unire in pentola la coda di rospo.

    4
    Fatto

    Lasciare cuocere per qualche minuto la zuppa e aggiungere i gamberoni e le cozze

    Lasciare cuocere per qualche minuto la zuppa e aggiungere i gamberoni e le cozze. Mescolare tutto delicatamente, se occorre aggiungere il sale, io non ne ho messo, e fare cuocere ancora per 15 minuti per far restringere il sugo.
    Appena pronta versare la zuppa di pesce nei piatti di portata, spolverizzate con il prezzemolo tritato, accompagnandola con delle fette di pane leggermente abbrustolite.

    Giudizi sulla Ricetta

    There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
    Cheesecake monodose alle albicocche
    previous
    Cheesecake monodose alle albicocche
    Crostata con crema di limone e fragole
    next
    Crostata con crema di limone e fragole

    One Comment Hide Comments

    Add Your Comment