1 0
Spaghetti cacio e pepe la ricetta di Roma

Condividi sui tuoi Social Network:

O puoi copiare e condividere questa URL

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:
320 g. spaghetti
200 g. pecorino stagionato
2 cucchiai pepe nero in grani pestatto o pepe nero macinato
q.b. sale

Aggiungi a Segnalibro

[userpro_bookmark width="100%"]

Spaghetti cacio e pepe la ricetta di Roma

Un piatto che riscuoterà un grande successo

Cucine:
    • 25 minuti
    • Media

    Ingredienti

    Descrizione

    Non poteva mancare nel mio blog la cacio e pepe.  Un classico della cucina romana molto semplice. Non dimentichiamo però che la giusta riuscita  richiede tecnica di preparazione e qualche piccolo trucco che forse non conosciamo ma che in questa ricetta troverai ben spiegata.

    Oggi poi avevo proprio voglia di un piatto di spaghetti e in brevissimo tempo eccoli pronti, super ricchi di sapore e gusto.

    Un buonissimo piatto di spaghetti cacio e pepe.

    Ultimamente a Roma va molto di moda usare i tonnarelli ma la ricetta originale prevede proprio l’utilizzo degli spaghetti che conferiscono al piatto tutta la sua intramontabile notorietà.

    Infatti il tonnarello ha una consistenza troppo porosa per questo condimento.

    Ma andiamo subito a vedere la preparazione:

     

     

    Ingredienti:

    320 g di spaghetti

    200 g di pecorino stagionato

    pepe nero in grani pestatto o pepe nero macinato 2 cucchiai

    sale q.b.

     

    La Cacio e pepe:

     

    Preparazione:

    Gli Spaghetti cacio e pepe  si preparano in pochi minuti ma occore una vera maestria.

    1. Per prima cosa metti a bollire abbondante acqua in una pentola e sala ma non troppo, altrimenti gli spaghetti potrebbero risultare troppo sapidi.
    2. Metti a lessare gli spaghetti
    3. In una padella capiente metti il pepe in grani pestato o il pepe macinato a tostare per qualche minuto.
    4. Versa due mestoli di acqua di cottura della pasta nella padella con il pepe per far sciogliere il pepe.
    5. Nel frattempo grattugia il pecorino romano in una ciotola capiente e versa al suo interno un piccolo quantitativo di acqua di cottura degli spaghetti, dovrà risultare abbastanza consistente e non troppo liquido.
    6. Scola la pasta al dente e versala nella padella con il pepe, facendola cuocere ancora per un paio di minuti, aggiungendo ancora un mestolo di acqua.
    7. Togli la padella dal fuoco lasciandola intiepidire per appena 10 secondi.
    8. Unisci il composto di pecorino e manteca gli spaghetti rapidamente saltandoli fino a che si formerà una cremina golosa.
    9.  Servi subito gli spaghetti nei piatti di portata , cospargendo con una macinata di pepe !

    Buon appetito

     

     

    Se ti piace tanto questa ricetta e la provi, la puoi taggare su Intagram con @Mindcucinaegusto o #mindcucinaegusto o se preferisci pubblicala su facebook

     

    Per vedere adesso altre ricette di Mind Cucina e Gusto qui Home

    Salva

    Salva

    Giudizi sulla Ricetta

    There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
    risotto alla borragine
    previous
    Risotto alla borragine
    Ciambellone con zucca e gocce di cioccolato
    next
    Ciambellone con zucca e gocce di cioccolato

    Add Your Comment