0 0
Bignè salati farciti con mortadella e pomodorini

Condividi sui tuoi Social Network:

O puoi copiare e condividere questa URL

Ingredienti

Ingredienti per 15 bignè:
Per i bignè:
75 g. farina
2 uova
125 ml. acqua
50 g. burro
un pizzico sale
Per farcire:
100 g. pomodorini ciliegini
125 g. mortadella
100 g. formaggio spalmabile (io stracchino)

Aggiungi a Segnalibro

[userpro_bookmark width="100%"]

Bignè salati farciti con mortadella e pomodorini

I bignè salati farciti con mortadella e pomodorini sono davvero morbidi, sfiziosi e appetitosi, dei bocconcini prelibati che soddisferanno il vostro palato

Cucine:
    • 60 min.
    • Porzioni 4
    • Facile

    Ingredienti

    Descrizione

    Un finger food i bignè salati farciti con mortadella e pomodorini perfetto da servire per questi giorni di festività prima di un pranzo gustoso. I bignè salati sono facili da realizzare e possono essere preparati in anticipo e poi conservati fino al momento dell’utilizzo. Io ho scelto questo ripieno ma sono buonissimi anche farciti in vari modi come ad esempio con salmone, salsa tonnata oppure prosciutto cotto. Dei bocconcini prelibati che soddisferanno il vostro palato.

    Ho già realizzato la pasta choux per i Paris Brest, e oggi questi bignè sono davvero venuti bene, così gonfi e soffici.

    Ma andiamo a vedere la ricetta:

    Bignè salati ripieni con mortadella e pomodorini
    Bignè salati ripieni con mortadella e pomodorini

     

    Ingredienti:

    Per  i bignè:

    75 g. di farina

    2 uova

    125 ml di acqua

    50 g. di burro

    un pizzico di sale

     

    Per farcire:

    100 g. di pomodorini ciliegini

    125 g. di mortadella

    100 g. di formaggio spalmabile (io ho usato lo stracchino)

     

    Bignè salati farciti con mortadella e pomodorini

    Preparazione :

    1. Per prima cosa prepara la pasta choux.
    2. Setaccia la farina e versala in una ciotola.
    3. In una pentola metti l’acqua, il burro e il sale facendoli scaldare fino ad ebollizione.
    4. Appena avrà raggiunto il bollore, togli la pentola dal fuoco e versa la farina mescolando molto velocemente e continuamente con un cucchiaio di legno fino a che il composto non si incollerà al cucchiaio assumendo l’aspetto di una patata schiacciata.
    5. Metti di nuovo la pentola sul fuoco e mescola per altri 2 o 3 minuti fin quando il composto non si staccherà dalle pareti delle pentola e sarà ben lucido.
    6. Togli dal fuoco e trasferisci in un contenitore grande.
    7. Aggiungi un uovo alla volta sbattendole con una frusta.
    8. Si dovrà ottenere un impasto morbido compatto.
    9. Forma i bignè della grandezza di una noce, con l’aiuto di una sac à poche con il beccuccio lisco, posizionandoli sulla placca ricoperta da carta da forno, distanziandoli tra loro perché si gonfieranno.
    10. Cuoci in forno per 10 minuti a 200° poi abbassa la temperatura a 180°.
    11. Fai cuocere per altri 10 minuti, senza mai aprire il forno.
    12. Quando saranno gonfi toglili dal forno e lascia raffreddare.
    13. Nel frattempo lava bene i pomodorini e tagliali a fettine. Taglia anche la mortadella a piccole fettine
    14. Appena i bignè saranno raffreddati, dividili in due pati delicatamente e farcisci prima con lo stracchino, poi aggiungi la mortadella e infine le fettine di pomodoro.

    Pronti per essere gustati i bignè appetitosi con mortadella e pomodorini. Buonissimi!

     

    Leggi anche :

     

    Se ti piace tanto questa ricetta e la provi, la puoi taggare su Intagram con @Mindcucinaegusto o #mindcucinaegusto o se preferisci pubblicala su facebook

    Per vedere adesso altre ricette di Mind Cucina e Gusto qui ► Home

     

    Germana Ferrante

    Giornalista

    Capo Redattrice e giornalista per Green Planet News. Ha lavorato per molti anni nel mondo editoriale presso la A. Manzoni & C. S.p.a., storica concessionaria di pubblicità del Gruppo Editoriale L’Espresso.

    Giudizi sulla Ricetta

    There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
    Frittini di tradizione, 7 ricette imperdibili facili e veloci
    previous
    Frittini di tradizione, 7 ricette imperdibili facili e veloci
    Lenticchie e cotechino – come preparare il piatto portafortuna
    next
    Lenticchie e cotechino – come preparare il piatto portafortuna

    Add Your Comment

    [instagram-feed]